Blog

Mi ama ancora? Test per capire se Lui è innamorato

In tutte le storie d’amore prima o poi arriva un momento di stanca o una piccola crisi che porta a chiedersi: Mi ama ancora? È una cosa che capita a tutte le coppie, sia a quelle giovani che si trovano a vivere la quotidianità del dopo innamoramento, sia a quelle mature che soffrono a causa della routine e dei conflitti tra i partner.

Sei hai dubbi sulla tua relazione e sul fatto che lui ti ami ancora devi innanzitutto capire se è una questione di stanchezza, di sesso o di stress, oppure se ha smesso di amarti. Abbiamo preparato un semplice test per capire se Lui è ancora innamorato… ma prima facciamo chiarezza.

È giusto chiederti se Lui ti ama ancora

Cupido è pronto a scoccare la sua freccia, colpisce repentino e tra due persone scatta una scintilla magica. All’inizio a farla da padrona sono i sensi, la ragione prevale con il tempo e ci si abbandona anima e corpo senza porsi domande ed evitando opportunamente di darsi delle risposte.

Passata l’enfasi iniziale, può capitare che quel fuoco da vivo inizi a diventare una sottile brace che, se non alimentata da vento o altra legna, tende inevitabilmente a spegnersi. Quando la passione smette di ardere qualcosa è cambiato ed è giusto che tu ti chieda cosa stia accadendo: Lui mi ama ancora come all’inizio della nostra storia d’amore? È solo un normale momento di stanca e sicuramente passerà? Ci troviamo ad affrontare la nostra prima crisi di coppia?

L’amore e l’eros iniziano una fase calante, complice a volte non la mancanza di sentimento ma un male peggiore: la distrazione!

La routine in amore è… letale!

Essere malati di distrazione è un male grave, complice la quotidianità delle azioni, dei gesti, la routine che tutti i giorni, e non parlo solo di quelli lavorativi, tende ad appiattire il sentimento rendendolo “una pastasciutta cotta senza il sale o non al dente”!

Se pensi che l’avventura sia pericolosa prova la routine. È letale.
– Paulo Coelho

Come una pietanza cucinata da uno chef stellato, cosi l’amore ha bisogno degli ingredienti giusti, di una cottura perfetta, e di una presentazione degna da far brillare prima gli occhi che il palato.

Nutrire l’amore

L’amore è fatto di tante piccole attenzioni, è come avere un giardino con delle splendide piante ,ma nulla è eterno: occorre annaffiare, concimare, potare, travasare, perché solo così avremo sempre una fioritura, e la stessa cosa possiamo paragonarla ad un rapporto di coppia: nutrimento e attenzioni per crescere ed evolvere! Perché diventi un amore grande e forte.

Momenti felici insieme

Sapere vivere insieme momenti felici per cementare l’unione e fare grande l’amore.

Nutrire l’amore con le giuste azioni ci potrà permettere di prevenire situazioni negative che possono insinuarsi all’interno di un rapporto indebolendo la relazione.

Cosa rovina il rapporto di coppia

Ci si chiede troppo spesso se il partner ci ama ancora, se prova ancora per noi la stessa sensazione che ci lega dal primo momento, ma non si effettua mai un’analisi o un confronto su piccole situazioni che non fanno altro che indebolire la relazione e creare dubbi e tormenti.

Egoismi individuali e il volere avere sempre ragione ad ogni costo possono esasperare il rapporto di coppia. Ricordate che la mancanza di un dialogo o di un confronto portano inesorabilmente ad un sipario, dove spesso il finale è dettato da una separazione o da un allontanamento.

La pigrizia, la mancanza di sincerità, gli egoismi individuali, la gelosia e l’impossibilità di poter vivere i propri spazi possono essere altri fattori che determinano l’inizio di una crisi di coppia.

Problemi di coppia

I problemi di coppia sono inevitabili, ma bisogna saperli contenere e affrontare per evitare il peggio.

Spesso si pensano cose che sono solo frutto della nostra mente, cose che minano la relazione portando la coppia ad un’inesorabile rottura. Evitate i pensieri brutti e, se siete nervose, pensate prima di vomitare la vostra rabbia addosso al partner, certe cose non si digeriscono e restano dentro.

Come tenere vivo il rapporto nella coppia

La routine va contrastata e può aiutare lanciarsi insieme in un progetto. Il fuoco dell’amore va tenuto sempre vivo, anche sotto le lenzuola. Ma a volte anche un semplice gesto affettuoso ravviva il rapporto e ricorda all’altra persona quali sono i nostri sentimenti, le ricorda che per noi è importante. A volte basta dirlo, ma più spesso occorre che lo avverta con i nostri gesti, attraverso le nostre scelte.

La gelosia vostra e quella del vostro partner può diventare un problema. Se Lui è troppo morboso, o se al contrario siete voi ad assillarlo con le vostre fissazioni e le continue accuse, la relazione diventerà impossibile e lui potrebbe decidere di dire basta. Siate sempre sincere con il vostro partner, eviterete che il rapporto si logori con la gelosia.

Condividete con Lui un interesse: può essere lo sport, la vita sana, la buona cucina, gli amici in comune, il cinema, le scampagnate alla domenica e le passeggiate all’aria aperta… qualunque cosa vi tenga uniti. Ma attenzione a non soffocarlo e a non stancarvi l’uno dell’altra: nella coppia è importante che ciascuno abbia il proprio spazio individuale e che non si senta oppresso.

Non criticate sempre i suoi amici e la sua famiglia, non gli rinfacciate i suoi errori e non chiedetegli l’impossibile perché altrimenti si sentirà frustrato e tenderà a scappare per sentirsi sollevato. Queste sono le regole essenziali per tenersi stretto un fidanzato e un marito, senza dimenticare di curarvi, di farvi desiderare e di continuare a sedurlo, di mettere ogni tanto un po’ di pepe nella vostra vita sessuale.

Passione a letto

La passionalità nell’intimità è un toccasana per la coppia e aiuta a mantenere la relazione viva e intrigante.

E tu lo ami ancora il tuo Lui?

Ti poni la domanda se il tuo partner ti ama ancora, ma questa andrebbe analizzata e confrontata con un’altra domanda: tu lo ami ancora il tuo compagno? Le relazioni affettive sono reciproche e, se avverti una sensazione di distacco, non è detto che questo dipenda da lui ma potrebbe dipendere anche da te.

E allora poche chiacchiere, qui non c’è da girarci intorno: tu lo ami ancora?

Pochi si pongono questo quesito, pensano sempre che la colpa o le problematiche che affliggono una coppia derivino dal comportamento dell’altra metà, ma spesso non è così.

Se non hai la giusta lucidità per analizzare la situazione, per valutare le problematiche, per intraprendere un giusto percorso che ti permetta di riavvicinare il tuo compagno, chiedi aiuto a chi sa ascoltare, rivolgiti a chi può chiarirti le idee.

Cartomanzia amore con carta di credito e postepay

Cartomanzia amore: servizio telefonico specifico per l’amore, con carta di credito e Postepay.

 

Test per capire se Lui ti ama

È arrivato il momento di capire se lui ti ama. Il test che ti propongo è velocissimo da fare: rispondi a 5 domande molto semplici, a seconda di ogni risposta ti viene assegnato un punteggio; se alla fine avrai totalizzato al massimo 2 punti allora la situazione con il tuo uomo dovrebbe essere tranquilla (sempre meglio usare il condizionale), se invece hai totalizzato almeno 3 punti probabilmente c’è qualcosa che non va e devi darti da fare per scoprire di cosa si tratta. Nel caso te ne parlo dopo, ora è venuto il momento di fare il test.

DOMANDA 1: Rispetto a prima hai notato in lui un calo del desiderio sessuale?
Scegli una sola risposta:

  1. No, facciamo l’amore come sempre, non mi sono accorta di nulla. (0 punti)
  2. Così così, non dico di sì ma ho qualche perplessità. (1 punti)
  3. Sì, prima era un’altra cosa. (2 punti)
  4. Tutt’altro, la nostra intesa è migliorata! (0 punti)
  5. Dopo tanti anni insieme la passione a letto è un po’ diminuita, ma tra noi c’è comunque intesa e affetto. (1 punto)

DOMANDA 2: Rispetto a prima lui com’è nei tuoi confronti?
Scegli una sola risposta:

  1. Sempre attento e affettuoso. (0 punti)
  2. Prima era più premuroso, ora è distratto e disinteressato. (1 punto)
  3. Non è tipo da mostrare i suoi sentimenti e non è cambiato. (1 punto)

DOMANDA 3: Cosa è disposto a fare per te?
Scegli una sola risposta:

  1. Quando dobbiamo decidere qualcosa, se non è d’accordo cerca di accontentarmi almeno qualche volta. (0 punti)
  2. Quando voglio qualcosa la spunto io perché lui è rinunciatario di carattere. (1 punto)
  3. Lui per me si lancerebbe nel fuoco (0 punti)
  4. Di certo non farebbe nulla che potesse limitarlo nel lavoro o nella carriera. (1 punto)
  5. I suoi amici e i suoi interessi vengono prima di me, mi sento trascurata. (1 punto)

DOMANDA 4: Quanto dialogo c’è tra di voi?
Scegli una sola risposta:

  1. Abbiamo sempre parlato poco. (1 punto)
  2. Con il passare del tempo parliamo sempre meno. (2 punti)
  3. Ultimamente o non parliamo o litighiamo. (2 punti)
  4. Se lui ha un problema me ne parla, stessa cosa io. (0 punti)
  5. Parla sempre dei suoi problemi, della famiglia e del lavoro, i miei problemi è come se non esistessero. (1 punto)

DOMANDA 5: Cosa puoi dire del tempo che trascorrete insieme?
Scegli una sola risposta:

  1. Quando siamo insieme io e lui, spesso non sappiamo cosa fare. (1 punto)
  2. Ci vediamo poco o raramente perché siamo entrambi impegnati e questo è normale. (1 punto)
  3. Purtroppo ci vediamo poco perché siamo impegnati, ma facciamo di tutto per trascorrere quanto più tempo possibile insieme. (0 punti)
  4. Il tempo libero lo trascorriamo sempre con la famiglia o con gli amici, mai da soli io e lui. (1 punto)
  5. Quando stiamo insieme stiamo bene. (0 punti)

Le domande sono finite. Per ogni domanda hai scelto la risposta che più si avvicina a interpretare la situazione con il tuo Lui. Ebbene, accanto a ogni risposta c’è un punteggio che può valere 0, 1 o 2 punti. Devi sommare i punti di tutte le risposte. Ed ecco il risultato del Test:

  • Se hai totalizzato da 0 a 2 punti: non hai motivo per credere che Lui non ti ami o che la vostra relazione sia in pericolo.
  • Se hai totalizzato 3 punti o più: nel vostro rapporto c’è qualcosa che merita di essere analizzato. Non è detto che la vostra storia sia giunta al capolinea né che il tuo uomo abbia smesso di amarti, ma c’è comunque qualcosa che desta preoccupazione e bisogna che tu capisca cosa sta succedendo, proprio per evitare il peggio!

Chiamaci subito e facci sapere com’è andato il test. Se hai dei dubbi sulla vostra relazione ne parleremo insieme e approfondiremo per capire davvero come stanno le cose e cosa c’è nel suo cuore. Oltre alla classica lettura delle carte, per avere un quadro vasto della compatibilità e degli eventi possibili suggerisco di avere un quadro astrologico dettagliato degli interessati, una pratica ormai diffusissima anche in ambiente aziendale (sebbene se ne parli poco).

Astrologia amore 899

Astrologia e cartomanzia insieme per conoscere a fondo la situazione sentimentale e i problemi amorosi della coppia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *